• Prodotti

COMUNICATO STAMPA 03/2017

ISO-CHEMIE PREMIATA CON DUE PASSIVE HOUSE AWARD!

In occasione della BAU 2017, il Passivhaus Institut ha conferito ben due award per prodotti certificati “passive house” al produttore di soluzioni di impermeabilizzazione ed efficienza energetica durevoli.

Il dr. Benjamin Krick, direttore del gruppo di lavoro che provvede alla certificazione dei componenti del Passivhaus Institut, ha consegnato a ISO-Chemie il premio speciale per il SISTEMA DI MONTAGGIO A CONTROPARETE ISO-TOP WINFRAMER e per il nastro di tenuta per giunture multifunzione ISO-BLOCO ONE.

 

Inge Knorn, direttrice marketing di ISO-Chemie, ha ricevuto i premi con estrema gioia e ha sottolineato che entrambe le soluzioni vantano eccellenti caratteristiche energetiche e che sono particolarmente idonee all’uso nelle case passive.

 

Per poter ottenere la certificazione di componenti per la casa passiva della categoria dei raccordi per finestre, il sistema di montaggio a controparete è stato certificato e controllato completamente dall’istituto ift di Rosenheim in base a diversi criteri di comfort della casa passiva di classe di efficienza phB. Si è colta inoltre l’occasione per garantire che, grazie alle caratteristiche speciali dei materiali, il sistema di montaggio a controparete ISO-TOP WINFRAMER non solo è all’altezza degli elevati requisiti di statica, ma vanta anche valori eccellenti nell’ambito dell’efficienza energetica. Si compone di un angolare termoisolante molto solido in PURATHERM con un'anima avente un elevato grado di isolamento termico.

 

ISO-Chemie è particolarmente orgogliosa del fatto che il Passivhaus Institut ha conferito per primo al suo prodotto ISO-BLOCO ONE il certificato di “componente certificato per casa passiva” nella categoria “sistemi di tenuta dell’aria/raccordi per finestre”. Il certificato Passive House certifica gli eccellenti valori di tenuta all’aria ottenuti dal nastro adesivo per giunture multifunzione.

 

In occasione del conferimento alla BAU 2017 a Monaco, il dr. Benjamin Krick ha dichiarato che il Passivhaus Institut supporta il produttore nella certificazione dei componenti, lo aiuta a sviluppare prodotti ad altissima efficienza energetica e a immetterli sul mercato. Inoltre, ogni prodotto certificato per case passive contribuisce attivamente alla protezione dell’ambiente.

 

Lo standard passive house si evidenzia grazie al suo elevato grado di risparmio energetico e, contemporaneamente a un miglior comfort in fase di costruzione di edifici nuovi e di ristrutturazioni. Grazie a un’accurata pianificazione dei dettagli, presuppone l’utilizzo di componenti particolarmente efficienti dal punto di vista energetico.

 

In veste di ente indipendente, il Passivhaus Institut certifica l’idoneità dei prodotti per l’uso nelle case passive. I prodotti che riportano il marchio di qualità del Passivhaus Institut “componenti certificati” sono stati controllati in base a criteri unitari, presentano parametri comparabili e vantano un’eccellente qualità energetica.

 

Coi certificati conferiti ai componenti della casa passiva, il Passivhaus Institut evidenzia anche i valori termici verificati dei prodotti. Questi valori caratteristici sono fondamentali per poter garantire che un edificio possa raggiungere un determinato livello di risparmio che è stato preventivamente calcolato grazie a un ottimo software di bilancio energetico quale, per esempio, il Passivhaus Projektierungspaket PHPP. Ciò significa un ausilio di pianificazione affidabile per gli architetti e una garanzia di qualità per i committenti.

 

L’uso di componenti certificati per le case passive, quali il sistema di montaggio a controparete ISO-TOP WINFRAMER e il nastro di tenuta multifunzione per giunture ISO-BLOCO ONE facilita quindi la fase di progettazione degli edifici e contribuisce essenzialmente a garantire un andamento impeccabile e il mantenimento di una casa passiva.

ritorna al sommario