• Prodotti

ISO-CONNECT INSIDE EPDM

Il nastro di tenuta elastico per interni

ISO-CONNECT INSIDE EPDM è un nastro di caucciù butilico inibitore della diffusione del vapore, utilizzato per sigillare internamente porte, finestre e facciate. L’elevata elasticità del materiale compensa i movimenti delle fughe. Tra le caratteristiche eccezionali della pellicola si possono annoverare l’estrema flessibilità, l’elevata stabilità meccanica e la resistenza alla rottura.

 

ISO-CONNECT INSIDE EPDM

Isolamento flessibile e a tenuta d’aria verso l’interno

  • Elevata stabilità meccanica e resistenza alla rottura
  • Isolamento interno durevole
  • Elevato potere elastico – compensa i movimenti delle giunture
  • Valore sd oltre i 240m
  • Indicato per l’impermeabilizzazione delle facciate delle costruzioni
  • Estremamente resistente alla temperatura e alle intemperie
  • Conformità ai requisiti della EnEV e alla raccomandazioni della “guida al montaggio” RAL
  • 10 anni di garanzia di funzionamento (ottenibilie su richiesta)*

* Alle condizioni del produttore (disponibile su richiesta)

 

ISO-CONNECT INSIDE EPDM

Per metallo, finestre e facciate e per il risanamento di vecchi edifici

ISO-CONNECT INSIDE EPDM è stato creato per l’isolamento interno nel settore delle strutture metalliche, delle finestre e delle facciate. Nel risanamento dei vecchi edifici è richiesto per le giunture di collegamento di terrazze, per il fissaggio meccanico di listelli in alluminio e per l’isolamento di soglie delle porte. Per un montaggio su misura, la pellicola è disponibile con o senza strisce autoadesive di per pre-assemblaggio.

 

 

Costruzione sicura di facciate continue in caso di carichi elevati

ISO-CONNECT INSIDE EPDM è concepito per la corretta impermeabilizzazione esterna, a livello di fisica delle costruzioni, di finestre, porte e facciate. Nel risanamento dei vecchi edifici viene utilizzato in caso di sollecitazioni particolari. Per gli esterni si utilizza ISO-CONNECT OUTSIDE EPDM.

 

schede tecniche

ISO-CONNECT INSIDE EPDM

ritorna al sommario